Loading...

Laundry Room. Come creare uno spazio lavanderia funzionale ed elegante.

Considerato spesso uno spazio di serie B, oggi la laundry si rivela un ambiente sempre più utile all’interno della casa. Ecco qualche consiglio su come immaginarlo e progettarlo in modo funzionale, senza dimenticare lo stile.

Bagno di servizio, lavanderia, secondo bagno… chiamatelo come volete, ma uno spazio dedicato alla gestione del bucato e alla sistemazione della biancheria e del vestiario, sta diventando sempre più indispensabile all’interno delle nostre case.

Creare un bagno/lavanderia, però, non è cosa semplice. Dimentichiamoci quegli angusti ripostigli riempiti all’inverosimile di armadietti, scatole grandi-medie-piccole… oggi il bagno/lavanderia è un ambiente che va progettato con soluzioni in grado di coniugare funzionalità, logica e, perché no, anche estetica e stile.

Cominciamo dalle dimensioni: è necessario avere un ambiente di almeno di 2 x 1,8 metri per poter pensare di inserire la lavatrice, l’asciugatrice, un lavatoio e anche l’asse da stiro.
Una perfetta laundry room dovrebbe avere, se possibile, una finestra, per evitare che possa crearsi troppa umidità, dunque è meglio garantire un arieggiamento costante.

Uno spazio lavanderia completo dovrebbe comprendere:

  • Lavanderia
  • Lavello che diventa un vero e proprio lavabo con miscelatore a servizio
  • Stendi panni d’emergenza o stendi biancheria pieghevole
  • Cesti per la biancheria, meglio se differenziati
  • Armadi o mensole per detersivi, ceste, saponi
  • Spazio dedicato all’asse da stiro e ferro da stiro
  • Mensole per la biancheria pulita e/o stirata

Progettare come posizionare ogni elemento all’interno del nostro spazio lavanderia non è solo questione di geometria, ma anche di gusto personale. Prima di tutto è necessario decidere se la zona lavanderia resterà a vista o verrà nascosta attraverso delle ante. In secondo luogo, se si ha l'asciugatrice, è opportuno valutare se posizionarla a terra oppure a colonna, sopra la lavatrice.

Naturalmente l’ideale è avere un ambiente dedicato alla lavanderia, da arredare e strutturare secondo le proprie esigenze e il proprio stile. In ogni caso, anche all’interno dell’unico bagno di casa, è possibile creare uno spazio laundry comodo, funzionale ed esteticamente bello.

In che modo? Generalmente, le possibilità sono tre:

  1. la prima soluzione consiste nell’integrare la lavatrice all’interno di un mobile con anta chiusa così che non risulti a vista. Il mobile può essere doppio, se abbiamo anche l’asciugatrice, o sfruttare un secondo vano come portabiancheria. Questa soluzione si caratterizza per eleganza e minimalismo, gli elettrodomestici restano invisibili all’interno di una laundry room sempre perfettamente funzionale. lavanderia
  2. la seconda possibilità è inserire la lavatrice dentro un mobile singolo oppure a doppio (per eventuale asciugatrice), ma a vista. Basta un piano di lavoro sulla superficie superiore per dare unità allo spazio, proteggere gli elettrodomestici e gestire al meglio panni e indumenti da lavare. lavello che diventa un lavabo
  3. la terza soluzione, infine, consiste nell’integrare lavatrice e asciugatrice dentro un mobile chiuso a colonna, con la lavatrice sotto e l’asciugatrice sopra. La parte superiore può essere utilizzata, in mancanza di asciugatrice, come porta biancheria o per installare dei ripiani. Inutile dire che questa struttura consente di ottimizzare al meglio gli spazi e consente di creare un’area laundry anche in ambienti ridotti. mobile a colinna per lavanderia

Ora non ci resta che scegliere le soluzioni più adatte. Come sempre, noi abbiamo puntato su arredi di grande qualità e design: la linea LIME WASH, proposta da Azzurra Bagni, si caratterizza per stile, ergonomia e scelta dei materiali. Grazie a LIME WASH, la laundry room si trasforma in uno spazio funzionale e di classe, in grado di armonizzarsi perfettamente alle linee del nostro bagno.
Con le soluzioni e gli arredi LIME WASH, non solo la gestione della lavanderia e del bucato diventa più semplice e pratica, ma anche tutta l’abitazione acquisisce più valore.