Loading...

Blog

Acqua quadra srl

LE TENDENZE DELL'ARREDAMENTO BAGNO: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

Colori scuri e ricercatezza, dettagli e materiali, ecco cosa rende il tuo bagno il protagonista della casa.

Negli ultimi anni il bagno moderno è diventato sempre di più una delle stanze fondamentali della casa per quanto riguarda design e comodità. In grado di rispecchiare e in alcuni casi addirittura di accentuare lo stile dell’abitazione, il bagno indipendentemente se di grandi o piccole dimensioni, è a tutti gli effetti uno spazio della casa in grado di racchiudere al suo interno un design elegante e raffinato.
Non è un caso infatti che siano proprio l’eleganza e la ricercatezza dei dettagli a fare ritorno. Quali sono quindi nello specifico le tendenze bagno 2020?

Tendenze bagno 2020: colori scuri e ricercatezza nell’arredamento

Nonostante il cosiddetto stile nordico, caratterizzato da tonalità chiare, linee minimali e forme neutrali sia ancora in voga, una ricerca più personale ed elaborata, fatta invece da toni più scuri e forme più morbide sta dettando i trends del 2020.
Colori quali il nero e il castano scuro vengono alternati a palettes più chiare e colori pastello, mentre curve più sinuose e dettagli originali caratterizzano l’arredamento del bagno hit del 2020.
Piastrelle di grandi dimensioni mono tinta e dai colori scuri rendono l’ambiente raffinato e questo look, che potrebbe essere definito drammatico rispetto al suo predecessore, risulta perfetto all’interno dei bagni più piccoli, ma rimane molto sofisticato anche all’interno di spazi più grandi.

Tendenze bagno 2020: dettagli e materiali

Lo stile scandinavo è quindi destinato a rimanere, ma nel 2020 l’arredamento bagno si fa più ricercato e soprattutto personalizzato: un twist originale può essere dato dalle carte da parati con fantasie e patterns particolari, possono essere utilizzate per accentuare una sola parete dell’ambiente che diventa protagonista del look del bagno.
Le forme dei sanitari così come quelle dei mobili sono arrotondate, sicuramente meno rigide rispetto a quelle a cui ci eravamo abituati in precedenza. Queste ultime permettono di creare un ambiente accogliente e rilassante e bilanciano con la loro semplicità gli elementi più particolari che si è deciso di accentuare.
Inoltre nel 2020 continuiamo a prediligere i sanitari sospesi, che per loro natura fanno sì che gli spazi risultino più ampli e i pavimenti più visibili.
Sempre in linea con un layout dinamico, l’arredamento è slanciato verso l’alto: i mobili vengono sfruttati in altezza.

Tendenze bagno 2020: i trend che non ti aspetti

Oltre alle piastrelle, il marmo sta avendo un grande successo nel 2020 per la sua naturale eleganza ma anche materiali quali la pietra portano risultati simili, creando ambienti sofisticati e puliti.

"Acqua di monte, / acqua di fonte, / acqua piovana, / acqua sovrana, / acqua che odo, / acqua che lodo, / acqua che squilli, / acqua che brilli, / acqua che canti e piangi, / acqua che ridi e muggi. / Tu sei la vita / e sempre sempre fuggi."
(Gabriele D'Annunzio)